Eurocluib

C'è un cadavere in biblioteca

C'è un cadavere in biblioteca

AUTORE: Agatha Christie

PAGINE: 180

CODICE PRODOTTO: 887943

EDIZIONE: MONDADORI

PREZZO EDITORE: 12.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



Impossibile resistere¿ quando indaga Miss Marple

In casa di un ufficiale rispettabile e puritano, viene trovata morta una ballerina. L'arzilla detective deve scoprire la verità prima che scoppi uno scandalo.

Nel paesino di St. Mary Mead il colonnello Bantry e sua moglie Dolly vengono svegliati da una cameriera terrorizzata: nella biblioteca della loro villetta è stato trovato il cadavere di una giovane in abito da sera, strangolata. Nessuno degli abitanti della casa conosce la vittima. La polizia comincia le indagini e scopre che la ragazza, Ruby Keene, lavorava come ballerina e intrattenitrice in una città costiera nelle vicinanze. La signora Bantry chiama una sua fidata amica, Miss Marple, espertissima in tutto ciò che riguarda assassinii e misteri¿ Apparso in edizione originale nel 1942 e tradotto in Italia per la prima volta nel 1948, uno dei capolavori di Agatha Christie viene qui presentato in una nuova traduzione che permette di apprezzarlo in tutta la sua ingegnosità.

Agatha Christie
Pseudonimo di Agatha Miller (Torquay, 1890 - Wallingford, 1976), è la più famosa giallista al mondo e una delle più prolifiche scrittrici di ogni tempo: ha al suo attivo circa ottanta opere, tradotte in più di cento lingue e vendute in oltre due miliardi di copie. Oltre ai gialli e alle opere teatrali, ha scritto sei romanzi d'amore, un'autobiografia e un libro di viaggio. Nel 1971 ha ricevuto il più alto riconoscimento britannico, divenendo Dama dell'Impero.