Eurocluib

Spatriati

Spatriati

AUTORE: Mario Desiati

PAGINE: 288

CODICE PRODOTTO: 879080

EDIZIONE: EINAUDI

PREZZO EDITORE: 20.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



L'intenso ritratto di una generazione precaria nei sentimenti e nella vita

Un'amicizia nata ai tempi della scuola diventa per Claudia e Francesco un legame intimo, speciale, fatto di fughe, allontanamenti e amore fluido.

Claudia e Francesco sono il fuoco e l¿acqua. Lei ha una chioma di capelli rossi, è trasgressiva e sogna di evadere dalla provincia. Francesco è più schivo e più introverso, legato ai riti di un cattolicesimo severo. Dopo essersi incontrati a scuola non si lasceranno più. Appena può, Claudia scappa prima a Londra, poi a Milano e Berlino, dividendosi fra molti lavori e molti amori. Francesco, invece, rimane in Puglia e scava dentro di sé. Irregolari, ¿spatriati¿, saranno uniti da un legame speciale senza essere mai fidanzati, accomunati dalla stessa irrequietezza e dalla stessa curiosità di sperimentare il sesso e le relazioni come uno dei modi per essere felici. Desiati dà voce a una generazione sentimentalmente e lavorativamente ¿fluida¿, quella dei quarantenni che non vogliono restare intrappolati in nessuna categoria.

Mario Desiati è originario di Martina Franca, ha pubblicato tra gli altri: Il libro dell¿amore proibito (2013), Mare di Zucchero (2014) e Candore (2016).

«Un romanzo che inchioda sulla pagina i sogni e commuove, grazie anche alle voci dei nostri poeti».
Corriere del Mezzogiorno