Eurocluib

Tutto ciò che è sulla terra morirà

Tutto ciò che è sulla terra morirà

AUTORE: Michel Bussi

PAGINE: 624

CODICE PRODOTTO: 878462

EDIZIONE: ED. E/O

PREZZO EDITORE: 18.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



Più travolgente di Indiana Jones, più tenebroso di Dan Brown!

Intrighi, fughe e misteri in un thriller dal ritmo scatenato, che fra molti inquietanti segreti giunge a svelare le origini dell¿umanità.

Lo scienziato Zak Ikabi sta tentando di capire cosa si nasconda nella favola biblica di Noè: perché decise di salvare una coppia di tutti gli animali tranne gli unicorni? Per scoprirlo, ha bisogno di Cécile Serval, che ha redatto un rapporto top secret sullo scioglimento dei ghiacci del monte Ararat, fra i quali si celerebbe una grande ombra scura. Insieme, i due dovranno ricomporre un folle puzzle che comprende i segreti del Libro di Enoch, frammenti dell¿arca di Noè venerati come reliquie, una bambina dagli occhi grigi, un cinese che vive in gabbia e una misteriosa setta. Ma il tempo stringe e sulle tracce del segreto c¿è anche una spietata banda di miliziani azeri, la cui unica regola è non lasciare testimoni. Thriller, romanzo storico e d¿avventura si fondono in una trama che viaggia sulle montagne russe della suspense.

Michel Bussi è l¿autore francese di gialli più venduto oltralpe. È nato in Normandia, dove insegna geografia all¿Università di Rouen. Ha scritto: Ninfee nere, Tempo assassino, Non lasciare la mia mano, Mai dimenticare, Il quaderno rosso, La doppia madre, La Follia Mazzarino, Forse ho sognato troppo, Usciti di Senna e La caduta del sole di ferro. N.E.O. 1.

«Ritmo incalzante in scenari da favola è ciò che l¿autore offre ai suoi lettori, con magnifica capacità espositiva e descrittiva».
Thrillercafe.it

«Ricorda un po¿ le avventure di Indiana Jones, ma è molto più oscura e profonda».
Milanonera.com