Eurocluib

Cesare

Cesare

AUTORE: Luca Fezzi

PAGINE: 228

CODICE PRODOTTO: 875468

EDIZIONE: MONDADORI

PREZZO EDITORE: 20.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



Il ritratto del "figlio più grande di Roma"

Una ricca e documentata ricostruzione biografica che è insieme la sintesi di un capitolo cruciale della storia repubblicana di Roma.

Fu un brillante politico e un genio militare, un leader carismatico e uno stratega volitivo, ma chi fu Giulio Cesare prima del consolato popolare, della conquista delle Gallie, della vittoria nella guerra civile e della dittatura? Fu un bambino patrizio di salute cagionevole rimasto orfano di padre, un perseguitato politico e il presunto amante del re della Bitinia, un giudice inflessibile e un pretore accusato di complicità con Catilina, un padre affettuoso e un marito tradito, un grande amante e molto altro ancora. Prendendo in considerazione un arco temporale di quasi quarant¿anni (dalla nascita attorno al 100 a.C. fino alla partenza per la Spagna Ulteriore), Luca Fezzi si addentra nell¿intreccio di uomini ed eventi che videro il grande condottiero affermarsi, in una travolgente biografia che avvince come una detective story.

¿Il volume è davvero illuminante e permette di comprendere meglio chi era il Cesare della conquista delle Gallie, della guerra civile e della dittatura. Fezzi racconta chi era stato, nella sua singolarità, l¿individuo Cesare¿.
Annalisa Stancanelli, La Sicilia

Luca Fezzi è professore associato di Storia romana presso l¿Università degli Studi di Padova. Tra i suoi ultimi libri ricordiamo: Il corrotto, un¿inchiesta di Marco Tullio Cicerone (2016), Il dado è tratto. Cesare e la resa di Roma (2017), tradotto in francese e in inglese, e Pompeo (2019).