Eurocluib

A riveder le stelle

A riveder le stelle

AUTORE: Aldo Cazzullo

PAGINE: 288

CODICE PRODOTTO: 875302

EDIZIONE: MONDADORI

PREZZO EDITORE: 18.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



Il nostro Paese è nato grazie anche, e soprattutto, alla Divina Commedia

Nel 1300 Dante inizia a scrivere il poema principe della lingua italiana. L¿autore ne analizza e indaga a fondo la prima parte.

L¿idea di Cazzullo è semplice e al contempo molto intrigante: ricostruire, scena dopo scena, il viaggio immaginario nell¿aldilà che Dante ha percorso nella prima delle tre cantiche della sua Divina Commedia: l¿Inferno. Il suo intento è quello di dimostrare che il Sommo Poeta ha donato non solo una lingua, ma soprattutto una precisa e fiera identità a noi stessi e all¿Italia, un territorio unito dalla storia, dalla cultura e dalla bellezza dei suoi paesaggi artistici e naturali, dal lago di Garda allo stretto di Messina. Unito anche dall¿umanità e dalla capacità di rinascere dopo le sventure, sino a tornare a ¿riveder le stelle¿. Un saggio sul più grande poeta nella storia dell¿umanità e sulla nascita di una nazione, che ci vuole rendere consapevoli di chi siamo e di quanto valiamo.

Leggerlo perché...
La poesia di Dante si rivolge a ogni generazione di lettori, e quindi anche a noi. E ci dà la forza di pensare che ogni avversità possa essere superata.

Aldo Cazzullo è inviato ed editorialista del «Corriere della Sera», per cui cura la rubrica delle Lettere. I suoi libri sull¿Italia e la sua storia hanno venduto più di un milione di copie. Tra i suoi ultimi successi: Le donne erediteranno la Terra, L¿intervista, Giuro che non avrò più fame. «Se la Commedia è un compendio del sapere universale, il riassunto che ne ha fatto Cazzullo non è da meno».
Corriere della Sera