Eurocluib

Vite scritte

Vite scritte

AUTORE: Marias Javier

PAGINE: 276

CODICE PRODOTTO: 871830

EDIZIONE: EINAUDI

PREZZO EDITORE: 19.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



"Mi è piaciuto scrivere tutti i miei libri, ma è con questo che mi sono divertito di più"

Un omaggio agli autori più amati, raccontati nei loro vezzi, tic e manie.

¿L¿idea era di trattare questi letterati, conosciuti da tutti, come personaggi da romanzo, che poi è probabilmente la maniera in cui tutti gli scrittori intimamente desiderano vedersi trattati.¿ Questa la dichiarazione con cui Javier Marías introduce Vite scritte, il volume in cui ci consegna ventisei ritratti di celebri autori strappati alla solennità monumentale e un po¿ agiografica delle storie della letteratura e raccontati ¿con un misto di affetto e di scherzo¿ nelle loro stranezze e ossessioni. La mano unticcia di Oscar Wilde (¿soffice come un cuscino, o piuttosto molle come plastilina usata¿) e i disturbi intestinali scrupolosamente annotati da Thomas Mann sul suo diario; il cattivo rapporto di Arthur Rimbaud con l¿igiene e le scazzottate con cui Conan Doyle non esitava a punire sconosciuti che maltrattavano le donne. Senza sadismo, perfidia o accanimento morboso: le manie di quei grandi non li dissacrano ma li umanizzano, li riportano tra noi. «Non si tratta di pettegolezzo, ma di intuire, semmai, una relazione ambigua quanto illuminante tra le opere e i giorni.»
Tuttolibri

Javier Marías è nato a Madrid nel 1951. Tra le sue ultime opere si ricordano: Mentre le donne dormono, Così ha inizio il male e Berta Isla, scelto come miglior libro del 2018 dalla «Lettura» del «Corriere della Sera».