Eurocluib

Maria

Maria

AUTORE: Nadia Fusini

PAGINE: 140

CODICE PRODOTTO: 859868

EDIZIONE: EINAUDI

PREZZO EDITORE: 13.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



Un’indagine psicologica profonda e mortale

Dopo anni di sopraffazioni, una donna decide di denunciare il marito. E, così facendo, ritesse la propria storia e si riappropria di sé.



C’è una donna, María, mite e in apparenza debole. C’è un uomo, Giovanni, suo marito, violento e inconsapevole. C’è un poliziotto, Santini, che raccoglie una lunga confessione: quella dell’omicidio commesso da Giovanni, di cui María, non avendolo denunciato, è diventata complice. Ma come è potuta arrivare a tanto? Assecondando un amore pieno di ambiguità, fatto di dolore, sofferenza e sadismo. E accettando di stare con un uomo violento, che l’ha riempita di botte, l’ha tradita ed è arrivato persino a uccidere. Ma quando Giovanni le strappa anche il figlio, María decide di dire basta e di liberarsi. Un piccolo romanzo ci porta nel cuore di una passione violenta, che riecheggia molti fatti di cronaca e racconta il lato oscuro dell’amore.

Nadia Fusini, studiosa di Letteratura inglese e comparata, ha dedicato alla scrittura delle donne Nomi e La figlia del sole. Vita ardente di Katherine Mansfield. Tra i suoi romanzi ricordiamo: La bocca più di tutto mi piaceva e L’amore necessario. Dopo le ultime prove di saggistica Hannah e le altre e Vivere nella tempesta torna alla narrativa con María.

«María non gioca sulla sospensione della trama, per quanto avvincente, ma sulla sfumatura delle psicologie».
Il Sole 24 Ore

«Questo breve e tesissimo romanzo riflette le oscillazioni di una passione inquieta».
la Repubblica