Eurocluib

Shakespeare e l'amore

Shakespeare e l'amore

AUTORE: Arturo Cattaneo

PAGINE: 336

CODICE PRODOTTO: 858332

EDIZIONE: EINAUDI

PREZZO EDITORE: 20.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



"L’amore è un’amarezza capace di soffocare, una dolcezza capace di guarire"

Attingendo a fatti storici, aneddoti e curiosità, l’autore ci restituisce la visione dell’amore secondo il grande drammaturgo inglese.



Scrittore arguto e stimato insegnante universitario di letteratura inglese, Cattaneo ha scritto questo saggio a partire da una serie di lezioni dedicate al sentimento che avvince i personaggi delle maggiori opere di Shakespeare: l’amore. Avvalendosi di indizi e suggerimenti che provengono da un’assidua frequentazione di biblioteche e archivi, l’autore ha isolato questo aspetto dell’opera del Bardo, analizzandolo in ogni sua sfaccettatura: la passione tra adolescenti in Romeo e Giulietta, la tragedia del razzismo e della gelosia in Otello, fino alla sorpresa dei Sonetti, una sorta di "diario intimoż dove Shakespeare si mette a nudo. Una lettura intrigante, in cui gli episodi della vita del drammaturgo si alternano alle battute e ai dialoghi delle sue opere, per emozionarci ancora come accadeva quattrocento anni fa.

BIOGRAFIA
Arturo Cattaneo è Professore Ordinario di Letteratura inglese presso l’Università Cattolica di Milano. Tra le sue pubblicazioni, Il trionfo della memoria. La casa della vita di Mario Praz (2003), Chi stramalediva gli Inglesi. La diffusione della letteratura inglese e americana tra le due guerre (2007), Shakespeare alla sbarra. Giustizia e processi nel "Mercante di Veneziaż e in "Otelloż (2012), A Short History of English Literature (2019) e i romanzi Ci vediamo a settembre (2010) e La notte inglese (2012).

«Trascinante».
Il Sole 24 Ore